finisce sempre tutto a escort

sewer-118519_640

Stamattina dopo aver scaricato la mia vagonata quotidiana di mipiace su tutti i blog che mi si paravano davanti, in modo indiscriminato e assolutamente democratico, mi sono guardato allo specchio ed ero tutto sudato. La mia rincorsa al successo è cominciata e già vedo i frutti rotolare giù dalla montagna pronti a marcire nella prima palude disponibile.
Devo ancora capire con chi ce l’ho, ma per ora l’importante è che io sia incazzato e trovi gente incazzata che mi legga e mi dia ragione. Su cosa anche questo si vedrà. Intanto metto una foto assolutamente inutile se non per avere più visualizzazioni perché alla gente bisogna che gli fai un disegno se no non capiscono, vogliono le figure e non sanno che già sono nelle parole.
Dicevo stamattina ho pensato che un po’ di tempo fa era molto più difficile la vita, non avevi ad esempio un posto caldo e tranquillo dove metterti a sedere quando c’hai il mal di pancia, dovevi farlo nel prato e magari c’era la neve, e poi ho pensato alle fogne io non ho mai pensato alle fogne e non so come funzionano ma per fortuna che qualcuno le ha inventate, deve essere un bel meccanismo, e mi è venuto da pensare a tutta la merda che produciamo, ad esempio un piccolo paese come il mio, che sarà anche piccolo ma quanta merda fanno sei settemila persone in un giorno, provate a pensare, una montagna di merda, e provate a pensare a quanta merda in tutto il mondo, appennini alpi ande, interi Himalaya di merda ogni giorno, è una cosa davvero spaventosa se uno ci pensa, ed è una produzione continua e incessante essendo la prova stessa della nostra esistenza e quindi bisogna che tutto funzioni che se ci distraiamo un attimo ci si ricopre tutti di merda che non ce ne accorgiamo nemmeno. Cioè quando tu hai finito che non ti fa più male la pancia tiri una cordicella e fai scorrere dell’acqua e non ci pensi più e vai per continuare il tuo bel post di merda senza pensare alle fogne. Ma un giorno che sei più ispirato del solito allora ci pensi e puoi stare anche fino a sera a pensare ai ghiacciai dell’Himalaya e sperare che non si sciolgano. Però ho ormai accettato di essere un poeta, infatti ho detto cordicella non la maniglia che avete voi, cordicella è molto più poetico, e cosa ci posso fare se sono poeta? Ma lo faccio volentieri, sono tutte cose che aiutano un blog a crescere. E proprio ieri ho finito di testare per voi le migliori 283 escort lombarde, di cui vi dirò prossimamente. E’ stata una faticaccia ma cosa non si fa per i followers affezionati e per conquistarne altri.

Mentre scrivo sto ascoltando: The sciacquon result of the cordicella, ovviamente.
(perchè è importante che possiate immedesimarvi coi miei sentimenti visto che io vvtb ma tantissimo)

Annunci

Informazioni su massimobettini

Ho aperto un blog per dimostrarmi che un blog non serve a niente, quindi cercherò di gestirlo nel peggior modo possibile, evitando accuratamente tutte le buone regole per un blog di successo. Conto di riuscirci. Il mio motto è, posto ma non mi sposto. Vedi tutti gli articoli di massimobettini

13 responses to “finisce sempre tutto a escort

  • harleyquinn86

    Hai ragione!

    P.s. Grazie per avermi fatto visualizzare tutta quella merda! Porterà fortuna almeno?!

  • Harley Quinn

    Battute a parte (penso che tu l’abbia colta la mia battuta sdrammatizzante nel primo commento, anche se si era confusa con un mi piace dettato da un automatismo), resta il fatto che non capisco questo tipo di critica, ci leggo solo il tuo autosabotaggio: io, ad esempio, ti avrei seguito con molta più assiduità, se non avessi cominciato a leggere, anche in altri tuoi post, questo tono insofferente e questa modalità distruttiva di esprimere la tua opinione, che sfocia in un’offesa gratuita e tanto più inutile e vuota quanto mirata.
    È stato un vero piacere leggere il tuo libro e fare la tua conoscenza virtuale (sono molto seria, lo sai), ma davvero non capisco tutta questa merda…

    • massimobettini

      è un po’ complicato risponderti, penso necessiti che lo faccia in privato (lo farò)
      una cosa però la vorrei dire, proprio partendo da questo post, che io trovo molto poetico, sì poetico, perché qui non c’è proprio niente di gratuito né tantomeno offensivo né ancora meno mirato, davvero non capisco, quello che è cambiato è che i miei deliri non raccontano più storie inventate ma si guardano intorno e l’equivoco sta nel pensare che intorno ci sia solo wordpress e i suoi blog, ti assicuro che molti che non sanno nemmeno cosa sia wp capiscono perfettamente che parlo di atteggiamenti di tic e movenze che riguardano il mondo, e ti assicuro anche che se una mattina mi sveglio e faccio questi pensieri sulla merda e li scrivo non significa la metafora di niente, semmai una metafora involontaria che riguarda la vita, non posso certo sprecare una cosa così poetica per wp e i suoi blogger, e poi sì è vero dovrei compiacerli di più i blogger, più bacini a tutti certo, ma non sono qui per questo
      in sostanza qui non è cambiato niente ma non se ne è accorto nessuno, forse troppo presi a sentirsi attaccati nella loro piccola rete di smancerie virtuali, basterebbe togliersi gli occhiali da blogger e leggere con più naturalezza per ritrovare gli stessi deliri di prima (adesso spero che tutti i blogger con gli occhiali non si sentano offesi)
      mi sorprendono un po’ queste tue obiezioni però, diciamo così… mirate, e forse anche un po’ esagerate, perché davvero io credo di scrivere le stesse cose di prima, solo che dopo un po’ che scrivo storie di mare poi mi va di scriverne anche di montagna

      a sto punto non so se devo continuare in privato, anche perché mi viene in mente che ho già mandato a cagare un po’ di gente in privato, questo sì lo ammetto, e quindi non so se ti conviene… 🙂

      • Harley Quinn

        Ti avrei scritto in privato se non avessi avuto bisogno di chiarire il mio primo commento, in cui mi sono espressa male facendo il solito errore di essere troppo concisa.
        Per quanto riguarda la tua mira, io anche mi sento inclusa nel vasto gruppo di blogger che fanno “smancerie” o inseriscono una canzone nel post. Tu sei libero di fare come ti pare, ma io sono altrettanto libera di dissentire e dire che, secondo me, il rispetto prevede limiti e modi… Io non potrei spiegare a te cos’è la poesia, ma so cos’è l’offesa…
        Non vedo perché mandarsi a cagare, c’è già abbastanza merda, no? 🙂 e poi le mie obiezioni sono mirate, ma al post, non a te, o a tuoi “tic” e alle tue “movenze”.
        Quando vuoi, in privato, sarò contenta di portare avanti il solito dialogo sincero, anche se si dovesse chiudere mandandosi sinceramente a cagare.
        Ho messo qui quello che penso, non c’è bisogno di smerdare sempre tutto…

      • massimobettini

        ti stavo per chiedere dove di preciso sono stato offensivo ma mi hai già risposto, sì perché io proprio non l’avevo capito, però se mi dici che è per la canzone allora non so cosa dire, è un tic che ha preso un po’ tutti ormai, non pensavo certo a te in particolare, anzi non sapevo nemmeno che lo facevi anche tu, io so che sei molto sensibile però mi sembra un po’ esagerato prendersela per questo, se qualcuno mi prende per il culo mirando a un mio tic io gli metterei un mipiace pensa un po’, credo ci siano cose più importanti per le offese e penso dipenda anche dagli occhiali da blogger che fa diventare importante anche un vezzo come mettere una canzone, tanto importante da potersene offendere, e io sono contento per quel che mi riguarda di stare fuori da queste logiche e continuerò a starci e a non far parte della famiglia
        le smancerie non mi piacciono e non è che se scopro che ci sei dentro anche tu (sto a quello che dici) non posso più dire che non mi piacciono

  • Harley Quinn

    Non ti preoccupare, la mia reazione è stata serena, come hai visto, ma dovevo chiarirla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: