randomcanguro 9

che sarebbe potuta anche non venire all’ultimo momento, e a dire il vero un po’ se l’aspettava. E non era niente che riguardasse il suo futuro, dato che propositi non ne aveva. Era piuttosto il riflesso improvviso di un’esistenza che non poteva che essere inconsapevolmente legata ai pesci che guizzano, alle fronde che sussultano, alle gocce di pioggia che rimbalzano sull’asfalto, alle nuvole. Il brutto sogno si era dissolto nei bagliori pigri di un’alba forestiera, ed ogni pensiero, ogni idea già risplendeva nell’aria tersa dell’inverno. In una realtà parallela il suo corpo inanimato era ormai stato recuperato ed ora giaceva sulla tavola dell’obitorio senza che nessuno, e men che meno lui stesso, si adoprasse per il rituale riconoscimento.

tratto dall’ebook che puoi trovare qui

se vuoi puoi leggere altri brani

Annunci

Informazioni su massimobettini

Ho aperto un blog per dimostrarmi che un blog non serve a niente, quindi cercherò di gestirlo nel peggior modo possibile, evitando accuratamente tutte le buone regole per un blog di successo. Conto di riuscirci. Il mio motto è, posto ma non mi sposto. Vedi tutti gli articoli di massimobettini

2 responses to “randomcanguro 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: